prenotare una prestazione

Le prestazioni sanitarie di specialistica ambulatoriale e gli esami di diagnostica strumentale (RX,TC, RM, ECo, ecc.) erogate dall'ASL di Salerno possono essere prenotate:

  • per telefono, al numero 089 2875028 (call center CUP)  sia da fisso che da cellulare - orario continuato, dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 17,30
  • presso gli sportelli CUP presenti nei Distretti sanitari e nei Presidi ospedalieri dell'Asl di Salerno
  • presso le Farmacie private che hanno aderito alla convenzione CUP/CassaTicket (visualizza elenco)

Per gli esami clinico-chimici non è necessario prenotare, ci si può recare direttamente la mattina presso i laboratori di analisi (per sedi/orari consultare il sito www.aslsalerno.it/ospedali)

Per la prenotazione di prestazioni a carico del SSN serve la prescrizione (ricetta) del medico curante (MMG/PLS) e la tessera sanitaria (CF).

Prima di usufruire della prestazione prenotata, sarà necessario pagare il ticket (se non si è esenti)

disdire o modificare una prenotazione

Per modificare o disdire la prenotazione si potrà chiamare sempre lo stesso numero telefonico 089 9358180.

Avvisare di voler modificare o disdire una prenotazione è un atto di civiltà che consentirà di migliorare l'organizzazione, ridurre i tempi di attesa e agevolare così altri cittadini interessati alla prestazione.

 

come pagare il ticket

 

Esistono 2 tipi di ticket uno Nazionale e uno Regionale (la cosiddetta quota fissa sulla ricetta). La norma prevede infatti che le Regioni possano coprire eventuali disavanzi di gestione con l'introduzione di ulteriori misure di partecipazione alla spesa.
Le prestazioni incluse nei Livelli essenziali di assistenza (LEA) per le quali è previsto il pagamento del ticket sono:

  • le visite specialistiche ed esami di diagnostica strumentale e di laboratorio;
  • le prestazioni eseguite in pronto soccorso che non rivestono carattere di emergenza o urgenza (codici bianchi), non seguite da ricovero;
  • le cure termali.

Alcune categorie di cittadini usufruiscono dell'esenzione dal ticket o per reddito o per patologia o per invalidità.
Vi sono poi determinate prestazioni per le quali si è esonerati dal pagamento ticket quali quelle relative alla gravidanza, i testi HIV, le prestazioni di screening, le vaccinazioni incluse nel Piano nazionale della prevenzione vaccinale.

Il pagamento del ticket avviene prima della erogazione della prestazione presso

Per i farmaci è previsto il solo ticket regionale (1,5 € a confezione e 2 € a ricetta). In Italia solo in 4 regioni (Valle d'Aosta, Friuli Venezia Giulia, Marche e Sardegna) il ticket regionale sui farmaci non si paga.