Sert di Salerno, da un genitore il ringraziamento agli operatori per l'assistenza al figlio

La madre di un ragazzo seguito dal Sert di Salerno ha sentito il bisogno di ringraziare con una lettera il direttore e tutti gli operatori della struttura per come hanno si sono presi cura del proprio ragazzo.

"Da quando mio figlio ha intrapreso questo percorso psicologico -afferma la mamma nella nota- ho avuto modo di testarne la professionalità e la pazienza che infondono nei confronti di tutti i ragazzi".
La donna, all'inizio molto diffidente verso la struttura, racconta la sua esperienza di testimone diretta dei drammi vissuti da molti ragazzi e degli sforzi enormi fatti da tutto il personale per aiutare i ragazzi e le ragazze in difficoltà, e delle tante situazioni difficili che sono state "prontamente risolte dagli operatori sanitari".
Oggi finalmente può leggere negli occhi del suo ragazzo la fiducia, e lei stessa ora guarda con rispetto la struttura di cui all'inizio non aveva una buona impressione, dove ha trovato una squadra di professionisti seri e preparati, ai quali ha voluto inviare il segno della propria gratitudine.


Data di pubblicazione:

16/02/2021

Ultimo aggiornamento:

17/02/2021