La Regione Campania istituisce lo psicologo di base. Approvata la legge

Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità il testo di legge che prevede l'istituzione del servizio di Psicologia di base, con l'obiettivo di sostenere e integrare l'azione dei medici di Medicina Generale e dei pediatri di libera scelta che nasce con una dotazione finanziaria di 600mila euro per ciascuno degli esercizi 2020 e 2021.
Il servizio è realizzato da ciascuna Asl a livello dei Distretti sanitari di base, ed è svolto da psicologi liberi professionisti a rapporto convenzionale.

Al tavolo di lavoro per l'approvazione della legge la dott.ssa Antinietta Grandinetti, direttore della U.O.C. Ser.D 2 di Salerno e Presidente della Commissione Sanità dell'Ordine degli Psicologi.  


Data di pubblicazione:

28/07/2020

Ultimo aggiornamento:

03/08/2020