GREEN PASS GREEN PASS

Dal 6 agosto il green pass, oltre a continuare a essere obbligatorio per partecipare a matrimoni, battesimi, cerimonie religiose e civili, andare allo stadio per partite o concerti, spostarsi nelle regioni in zona rossa o arancione e viaggiare in UE, servirà per:

  • sedersi al tavolo di bar e ristoranti al chiuso
  • assistere a spettacoli aperti al pubblico, eventi, concerti, partite
  • visitare musei, mostre e altri luoghi della cultura
  • andare in palestra, piscina, centri natatori, centri benessere al chiuso
  • praticare sport di squadra
  • gli hotel se si va nella spa al chiuso
  • sagre, fiere, convegni, congressi
  • centri termali, parchi tematici e di divertimento
  • centri culturali, centri sociali e ricreativi per le attività al chiuso
  • sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò
  • partecipare a concorsi pubblici

Come si ottiene il green pass
Quando disponibile il Ministero invia un SMS o un email con un codice di autenticazione (AUTHCODE) da usare per recuperare la certificazione in modo da salvarla sul telefono o stamparla.

SI può avere:

  • tramite il sito ufficiale dgc.gov.it dove accedere con Spid o con Tessera Sanitaria e inserire il codice ricevuto via SMS
  • tramite il Fascicolo Sanitario Elettronico
  • tramite App Immuni e App IO
  • dal medico o pediatra di famiglia 
  • in farmacia