Residenze per persone con disabilità Residenze per persone con disabilità

CITTADINI A CUI È RIVOLTA  
Persone con età inferiore a 65 anni, non assistibili a domicilio, in condizioni di disabilità fisica, psichica, sensoriale, con o privi di sostegno familiare, dipendenti da qualsiasi causa.
 
COSA È
La RSAD, tra le tipologie della classe Residenze Sanitarie Assistenziali, è quella specificamente destinata all'area della disabilità grave e gravissima. In essa vengono garantite agli ospiti:
1. prestazioni a elevato grado di integrazione sanitaria;
2. riabilitazione di mantenimento;
3. residenzialità anche permanente;
4. programmi individualizzati;
5.coinvolgimento delle famiglie.
 
MODALITÀ DI ACCESSO
Accesso diretto, previa valutazione multidimensionale integrata effettuata dalla U.V.I. del Distretto di residenza del cittadino - utente.
 
A CHI RIVOLGERSI
Medico Medicina Generale (MMG)
Ufficio Socio-Sanitario e/o U.O. Riabilitazione del Distretto di residenza del cittadino.