Prescrizione farmaci Prescrizione farmaci

Farmaci: ricetta dematerializzata

Per la prescrizione di un farmaco, anche di un farmaco in Distribuzione Per Conto (DPC) nonchè di ossigeno gassoso, il cittadino dovrà contattare il proprio medico in modalità a distanza (telefono, app mobile, email) chiedendo il numero della ricetta elettronica (NRE) che va mostrato al farmacista insieme alla Tessera Sanitaria.

Al proprio medico si può chiedere di ricevere il numero di ricetta elettronica (NRE) nelle diverse modalità:

- Con una telefonata: in tal caso il medico fornisce il Numero di Ricetta Elettronica verbalmente, per telefono
- Per posta elettronica (sia mail normale che Pec), allegato al messaggio;
- Via SMS o mediante applicazione di telefonia mobile che consente lo scambio di messaggi ed immagini.
Come sopra detto quando il cittadino si reca in farmacia deve presentare al farmacista il numero di ricetta ed esibire il proprio codice fiscale; in caso sia stata utilizzata una app, basterà mostrare al farmacista il codice a barre o il numero inviato dal medico.


Proroga dei Piani Terapeutici

Per emergenza coronavirus la Regione Campania dispone la proroga dei Piani Terapeutici in scadenza. 
Il Provvedimento è finalizzato a garantire la limitazione degli accessi e la riduzione dei contatti per l'emergenza coronavirus- Proroga informatizzata delle seguenti tipologie di Piani Terapeutici: Piani dei presidi per l'autocontrollo dei Diabetici;Piani terapeutici per gli alimenti aproteici;PT per i farmaci per la terapia del Diabete (gliptine, glifozine, insuline etc.); PT per l'Ossigenoterapia Liquido Terapeutico (OLT); Piani Terapeutici AIFA soffoposti a monitoraggio web-based senza scheda di dispensazione (per es. i NAO); Piani terapeutici di farmaci in distribuzione diretta (fascia H esitabile).