la tessera S.T.P. (Straniero Temporaneamente Presente)

opuscolo in

albanese  

arabo

cinese

francese

inglese

romeno

spagnolo

ucraino

 

Se non si è  in regola con le norme relative all'ingresso e al soggiorno non si ha diritto all'iscrizione al Servizio sanitario Nazionale, ma si ha diritto comunque alle cure ambulatoriali ed ospedaliere urgenti o essenziali, anche se continuative, per malattia e infortunio, nelle strutture pubbliche o private convenzionate.

La struttura che eroga la prima prestazione (pronto soccorso di un Ospedale, ambulatorio, ecc.) rilascia un codice, il codice STP (Stranieri Temporaneamente Presenti). Se si dichiara di non avere risorse economiche sufficienti, con l'apposito modulo, ci si reca al Distretto in cui dimora abitualmente, per richiedere l'esenzione dal pagamento del ticket e contemporaneamente si può dichiarare se si hanno famigliari a carico così che l'assistenza sanitaria sia estesa anche a loro. 

La tessera è valida per 6 mesi e e non vi sono limiti di rinnovo. La tessera STP è valida su tutto il territorio nazionale.

Con la tessera STP ci si può rivolgere agli Ambulatori STP.

L'accesso alle strutture sanitarie NON può comportare alcun tipo di segnalazione alle pubbliche autorità. Si tenga comunque presente che in alcuni casi (motivi di ordine pubblico o per altri gravi motivi) la Pubblica Autorità potrà ottenere il referto, come avviene anche con i cittadini italiani.

 

 

 

la tessera E.N.I. (Europeo Non Iscritto)

opuscolo in

francese

inglese

romeno

spagnolo

I cittadini comunitari non in grado di stabilire la residenza in Italia ma comunque dimoranti da oltre 3 mesi, che non beneficiano di assistenza sanitaria a carico dsi istituzioni estere e non hanno polizze assicurative, possono chiedere la tessera ENI.
Hanno gli stessi diritti degli STP.
Se dichiarano lo stato di indigenza anche il cittadino ENI ha diritto all'esenzione valida solo per la specialistica.

le prestazioni con tessera STP e ENI

Con la tessera S.T.P.( Stranieri Temporaneamente Presenti)si può andare presso  gli  Ambulatori STP per
·    Visite mediche generali, anche per situazioni come febbre, raffreddore, dolori generici;
·    farsi indicare e prescrivere visite specifiche;
·    farsi indicare e prescrivere esami di diagnostica (che individuano le malattie) generali e specifici;
·    farsi indicare e prescrivere i farmaci necessari.
Sono inoltre garantite
·    Cure ambulatorie ed ospedaliere, urgenti o comunque essenziali;
·    Cure per malattia ed infortunio;
·    Interventi di medicina preventiva e le cure che necessitano;
·    Assistenza farmaceutica;
·    Assistenza protesica. 
·    I servizi per la tutela maternità e gravidanza, interruzione Volontaria di Gravidanza (IVG);
·    La tutela della salute dei minorenni (bambini dai 0 ai 18 anni);
·    Le vaccinazioni;
·    La profilassi internazionale;
·    La profilassi, diagnosi e cura malattie infettive;
·    La cura della salute mentale (psicologo, psichiatra);
·    La cura delle tossicodipendenze;
·    La fornitura di ausili e protesi.