In Evidenza

Farmaci: ricetta dematerializzata
Per la prescrizione di un farmaco, anche di un farmaco in Distribuzione Per Conto (DPC) nonchè di ossigeno gassoso, il cittadino dovrà contattare il proprio medico in modalità a distanza (telefono, app mobile, email) chiedendo il numero della ricetta elettronica (NRE), che va mostrato al farmacista insieme allaTessera Sanitaria.

Al proprio medico si può chiedere di ricevere il numero di ricetta elettronica (NRE) nelle diverse modalità:

- Con una telefonata: in tal caso il medico fornisce il Numero di Ricetta Elettronica verbalmente, per telefono
- Per posta elettronica (sia mail normale che Pec), allegato al messaggio;
- Via SMS o mediante applicazione di telefonia mobile che consente lo scambio di messaggi ed immagini.
Quando il paziente si reca in farmacia deve presentare al farmacista il numero di ricetta ed esibire il proprio codice fiscale.In caso sia stata utilizzata una app, basterà mostrare al farmacista il codice a barre o il numero inviato dal medico.

Sospesi i centri diurni
Per emergenza Coronavirus sospesi i Centri diurni per anziani e disabili non autosufficienti, per pazienti psichiatrici e i servizi di riabilitanzione estensiva e di fisioterapia. Garantiti i servizi di assistenza domiciliare attivati dagli ambiti territoriali sociali, in particolare a favore dei cittadini indigenti e/o soli, fermo l'obbligo dell'adozione di ogni idonea misura precauzionale.Ordinanza n. 16 del 13/ 03/2020 Oggetto: Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. Ordinanza ai sensi dell'art, 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978 n.833 e dell'art. 50 del TUELPrecisazione n. 7 del 15.3.2020

Proroga dei Piani Terapeutici
Per emergenza coronavirus la Regione Campania dispone la proroga dei Piani Terapeutici in scadenza. Il Provvedimento è finalizzato a garantire la limitazione degli accessi e la riduzione dei contatti per l'emergenza coronavirus- Proroga informatizzata delle seguenti tipologie di Piani Terapeutici: Piani dei presidi per l'autocontrollo dei Diabetici;Piani terapeutici per gli alimenti aproteici;PT per i farmaci per la terapia del Diabete (gliptine, glifozine, insuline etc.); PT per l'Ossigenoterapia Liquido Terapeutico (OLT); Piani Terapeutici AIFA soffoposti a monitoraggio web-based senza scheda di dispensazione (per es. i NAO); Piani terapeutici di farmaci in distribuzione diretta (fascia H esitabile).

Proroga esenzioni ticket 

Coronavirus: io resto a casa

Regione Campania: obbligo per tutti i cittadini di rimanere nelle proprie abitazioni

Ordinanza n.23 DEL 25.3.2020

Chiarimento n.12 del 26.3.2020

 

Coronavirus: numeri telefonici

Numero Coronavirus ASL Salerno 089 693960

Numero Verde Regionale 800.90.96.99

Emergenza 118

Numero Nazionale pubblica utilità 1500

Call the toll-free 800 210 505 for information in your language

Prevenzione e tutela della salute dei lavoratori nell'emergenza COVID-19

Nell¿attuale situazione di emergenza epidemiologica da COVID 19, il Servizio Igiene e Medicina del Lavoro  dell¿ASL Salerno, in conformità con le disposizioni nazionali  e regionali, intende assicurare e potenziare le proprie funzioni istituzionali dirette a garantire il potenziamento dell¿assistenza (informazioni, indicazioni operative) alle aziende, le cui attività lavorative sono consentite dal DPCM 22 marzo 2020 e s.m.i., nell¿adozione delle idonee misure di sicurezza anti-contagio e sulla piena attuazione dei provvedimenti a tutela dei lavoratori previsti dal ¿Protocollo condiviso di regolazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro¿ firmato il  14 marzo tra Governo e parti sociali.
A tal fine si potranno contattare le Unità Operative territoriali ¿Ambienti di lavoro¿ telefonicamente o tramite posta elettronica utilizzando i contatti sotto riportati:

Unità Operativa Territoriale Interdistrettuale ¿Ambienti di lavoro ambito Nord¿
(Distretti Sanitari n. 60, 61, 62, 63, 66, 67, 68)
Sede di via Settimio Mobilio, 52 - 84127 Salerno
Dirigente Responsabile: Maria Raffaella Cestaro 
Cellulare: 3386379525            
e-mail: dp.ambientilavoro.nord@aslsalerno.it 
PEC: dp.ambientilavoro.nord@pec.aslsalerno.it

Unità Operativa Territoriale Interdistrettuale ¿Ambienti di lavoro ambito Sud¿
(Distretti sanitari 64, 65, 69, 70, 71, 72)
Sede di via Ottavio de Marsilio, 176 - 84078 Vallo della Lucania
Dirigente Responsabile: Giuseppe De Marino
Cellulare: 3357548135
e-mail: dp.ambientilavoro.sud@aslsalerno.it
PEC: dp.ambientilavoro.sud@pec.aslsalerno.it

Per le persone in isolamento domiciliare

 

Cosa fare in caso di dubbio

 

Regole fondamentali: distanziamento - mascherina - lavaggio mani

L'emergenza coronavirus non è affatto finita.

Stiamo imparando a conoscere meglio il virus, ad evitare che si diffonda  ma la soluzione definitiva arriverà con il vaccino.  

Non dobbiamo quindi abbassare la guardia: le misure efficaci nella lotta al Covid-19 hanno un nome

  • distanziamento
  • lavaggio mani
  • mascherina

Dobbiamo rispettare queste tre regole, a partire dalla più efficace, il lavaggio frequente delle mani, fino a quando non avremo un vaccino

if you are an asylum seeker or an international protection holder

If you are an asylum seeker or an international protection holder call the toll-free 800 210 505 for information in your language. Appelez le numèro sans frais 800 210 505 pour des information en langue